Servizi ai cittadini: bene le città del centro-nord

Sono le regioni del nord e del centro quelle con la pià alta qualità dei servizi al cittadino del bel paese, fanalino di coda le città del sud: è quanto emerge da un’indagine condotta sui 103 capoluoghi di provincia italiani nel periodo compreso tra il 22 novembre e il 21 dicembre 2004, da Ekma Ricerche-MonitorCittà.

Sotto osservazione: Anagrafe e stato civile, Tributi, URP, Servizi scolastici, Politiche per le imprese, Servizi sociali, Sicurezza, Polizia municipale, Raccolta rifiuti, Pulizia delle strade, Manutenzione stradale, Illuminazione stradale, Verde e parchi pubblici, Edilizia e urbanistica, Turismo, Cultura e spettacolo, Sport, Viabilità e traffico, Parcheggi, Trasporto pubblico, Gas, Acqua, Elettricità.

Ai primi 10 posti, in ordine: Bolzano, Trento, Forlì-Cesena, Pesaro-Urbino, Ravenna, Rimini, Udine, Ancona, Siena, Reggio Emilia;
agli ultimi 10 posti, in ordine: Lecce, Campobasso, Vercelli, Reggio Calabria, Brindisi, Trapani, Taranto, Foggia, Catanzaro, Caltanissetta. Milano si attesta al 24/mo posto, preceduta da Roma e Firenze.