Parma: arriva la terza edizione del ‘Salone del mobile’

Torna puntuale anche quest’anno il ‘Salone del mobile‘ di Parma, arrivato ormai alla terza edizione, dopo l’enorme successo riscosso nei primi due anni. Da domani al 6 febbraio, il quartiere fieristico di Parma sarà il bacino di raccolta delle novità per l’arredamento della casa e degli esterni.


Quasi duecento espositori porteranno infatti al Salone del mobile le più importanti marche dell’arredamento italiano. Le varie griffe infatti saranno presentate da rivenditori provenienti soprattutto dal bacino mediopadano: Emilia Romagna, Veneto e Lombardia, ma non mancheranno gli outsider: c’è infatti chi arriva al Salone del mobile di Parma dall’Aquila, da Catanzaro o da Viterbo, e qualcuno addirittura da Turchia e Francia.
Nei padiglioni che saranno occupati dal ‘Salone del mobile’, per un totale di sedicimila metri quadrati di superficie espositiva, si potranno ammirare e acquistare sia le ultime novità del settore, sia modelli di mobili e arredi più classici, sempre con una estrema attenzione all’estetica.

In una società in cui sempre più negli spazi di vita, siano case o uffici, è richiesta una grande flessibilità e funzionalità, una risposta efficace sono la qualità dei materiali dei prodotti esposti al Salone e la competenza degli arredatori presenti negli stand: il ‘Salone del mobile’ è quindi il luogo privilegiato dove compiere i propri acquisti o semplicemente cogliere suggerimenti.