Pop. Emilia acquisisce 23,9% CRV Cassa Vignola

La Banca Popolare dell’Emilia Romagna ha raggiunto un’ intesa con la Fondazione Cassa di Risparmio di Vignola, per l’ acquisizione dalla stessa, della partecipazione detenuta in Banca CRV-Cassa di Risparmio di Vignola, corrispondente al 23,923% del capitale.

Con il perfezionamento dell’operazione, la Banca CRV spa diverra’ controllata al 100% dalla Banca Popolare dell’Emilia-Romagna.
Verra’ pagato un corrispettivo di oltre 32 milioni di euro in gran parte tramite un prestito obbligazionario convertibile.