Sassuolo: Pattuzzi su riunione pre-Cipe

“Credo che quanto avvenuto ieri alla riunione del pre – Cipe sia un positivo passo avanti, l’importante è non abbassare la guardia proprio ora mantenendo alto il livello d’attenzione”
In questo modo il Sindaco di Sassuolo Graziano Pattuzzi commenta gli ultimi sviluppi della “questione bretella”.


“Il pre – cipe si è espresso su un progetto preliminare – prosegue Pattuzzi – ora è indispensabile che Regione, Provincia e Comuni continuino ad incalzare chi di dovere affinchè si arrivi ad un progetto definitivo.

E’ indispensabile , poi, che l’Anas individui nel suo piano decennale quei 74.000 euro che ancora mancano per la copertura totale del progetto e, cosa non di minore importanza, che il Ministero ci assicuri quei 50 – 55 milioni di euro necessari per il raddoppio della pedemontana. Anche questa – conclude il Sindaco Graziano Pattuzzi – è un’opera che l’intero distretto sassolese attende da decenni e che, oggi come mai, è di fondamentale importanza e non è più possibile rimandare. E’ necessario , infatti, che nel momento in cui arriverà la bretella Campogalliano – Sassuolo, ad accoglierla ci sia una viabilità in grado di smistare gli enormi flussi di traffico, tra Sassuolo e Fiorano. Senza incroci a raso o semafori”.