Fiorano: Carabinieri denunciano 16enne

Aveva sottratto il telefono
cellulare a un amico del padre, e poi lo ricattava, chiedendogli del denaro per restituirgli l’apparecchio. Un ragazzo di 16 anni di Fiorano Modenese e’ stato pero’ individuato e denunciato dai Carabinieri per furto, ricettazione e tentata estorsione.


Il giovane aveva contattato il proprietario del cellulare ‘sparito’, un 56enne del luogo, chiedendogli 20 euro in cambio della restituzione, ma l’uomo si e’ rivolto alle forze dell’ordine. Nell’abitazione del ragazzo e’ stato trovato anche un altro telefono cellulare, risultato rubato.