Situazione meteo: debole saccatura atlantica in quota

Sul nostro territorio transita un flusso di correnti settentrionali, favorito dall’estensione a nord di un anticiclone con massimo a ovest dell’Irlanda. Si tratta di correnti moderatamente fredde, in cui si alternano fronti caldi, con unico effetto a sud delle Alpi nel föhn. Verso domenica inizieremo ad essere influenzati da una debole saccatura atlantica in quota con influsso dell’anticiclone russo al suolo: saranno possibili fasi nevose anche in pianura.

Oggi: bella giornata con nubi medio-alte in transito, un po’ più estese nel pomeriggio, ma sempre con ampie zone di sereno.
Giovedì: sereno e in giornata anche più limpido e mite grazie al föhn che arriverà a tratti fino in pianura; qualche banco di nubi medio-alte verso l’orizzonte orientale.
Venerdì 4: sempre stabile, ma con aumento di foschie e di qualche nube bassa in pianura, compare anche qualche banco di nebbia; ben soleggiato in montagna.
Sabato 5: il tempo diventa più grigio e più umido in pianura, inizia a velarsi anche in montagna ma nel complesso ancora non cambia molto.
Domenica 6, invece il cielo sarà molto nuvoloso ovunque, e potrebbero aversi deboli o debolissime nevicate qua e là, ma resta solo un’eventualità, da confermare.

(Fonte: Osservatorio Geofisico Modena)