Camorra: arrestato a Bologna un affiliato del Clan di Lauro

Questa mattina in provincia di Bologna è finito in manette un camorrista ventenne: si tratta di Giuseppe Gemitu, detto O’ principe di Melito, affiliato al clan Di Lauro.

Ad arrestarlo sono stati i Carabinieri del Reparto operativo di Campobasso insieme ai colleghi della compagnia di San Giovanni in Persicelo, alle porte del capoluogo emiliano. Il camorrista era riuscito a sfuggire all’ordine di custodia cautelare emesso dalla Direzione distrettuale antimafia di Campobasso che il 4 aprile aveva arrestato 11 persone con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di droga, in particolare cocaina ed eroina. Con questo arresto termina l’operazione denominata Scacco matto.