Fiorano: 25 aprile tra cerimonie e spettacoli

Ogni 25 Aprile la comunità civile di Fiorano Modenese si riunisce presso il Monumento ai Caduti ai piedi della dolorosa scultura bronzea di Marino Quartieri e del muro al quale legarono i cinque partigiani, quella notte del 15 febbraio 1945, per una esecuzione di rappresaglia.

Alle ore 9.30 esibizione delle corali di Fiorano e Spezzano; alle ore 9.50 Posa corone; alle ore 10 Santa Messa presso il monumento. Seguirà il saluto del sindaco Claudio Pistoni e l’apertura delle mostre nel Palazzo Astoria: la mostra documentaria “25 Aprile” realizzata in collaborazione con l’Associazione Nazionale Partigiani Italiani, la mostra di pittura “25 Aprile 1945 /25 aprile 2005……60 anni dopo per non dimenticare” a cura dell’Associazione Arte e Cultura. Nelle attigue ex scuole elementari sarà inaugurata la mostra di pittura “Il ricordo da monito ad incontro”, percorso progettuale interdisciplinare del Liceo Scientifico “Wiligelmo” di Modena. L’inaugurazione della bellissima mostra sarà animata da letture e accompagnamento musicale. In serata, al teatro Astoria, alle ore 21 e con ingresso gratuito, “Cuori di Terra. Memoria per i sette fratelli Cervi”, presentato dal Teatro dell’Orsa, Premio Nazionale Ustica per il Teatro di impegno civile e sociale 2003.

Alle Salse di Nirano il week-end inizia domani con “Il mare in collina”, escursione alla ricerca di fossili sui calanchi, con ritrovo a Ca’ Tassi alle ore ore 9. Al ritorno sosta presso la Casina Gazzolo per assaggio prodotti gastronomici. Dopo la pausa pranzo, classificazione dei reperti raccolti. Alla sera del 24, tutti a guardare le stelle, con il corso di “Fotografia astronomica”, aperto a tutti gli interessati e appassionati, con prove di fotografia astronomica utilizzando attrezzature semiprofessionali. Le serate sono guidate da Cristina Bozzarelli e Serena Papa dell’Associazione di astronomia reggiana.

Lunedì 25 Aprile è invece riservato alle “Erbe selvatiche in cucina”, dimostrazione pratica del loro potenziale. Si ripete in due diversi orari: mattino alle 10.30 e pomeriggio alle 16.

Oggi e domani, dalle ore 15 alle ore 19, al Castello di Spezzano è visitabile la mostra di bici storiche della collezione di Mario Righini e la mostra fotografica della collezione di Giulio Callegari e Silvano Ferrari, iniziative collegate a Modena Terra di Motori.

Da registrare inoltre che lunedì si svolge la gara podistica “22° Camminata del Cavallino” che provocherà al suo passaggio, dalle ore 9, il blocco del traffico in alcune strade fioranesi: via Nirano, via Rio Salse, via Nuova del Gazzolo, via Chiesa, via per Fogliano, via Motta e via Statale.