Modena: tenta la fuga ma cade dalla moto

In sella ad una moto Aprilia, lunedì verso le 14.30, ha attraversato l’incrocio tra via Emilia Est e via Caduti sul Lavoro nonostante il semaforo rosso. Alla vista di una pattuglia della Polizia Municipale che procedeva in senso contrario, D.F.19enne nato in provincia di Varese ma residente a Mantova, ha frenato bruscamente perdendo il controllo del mezzo e finendo a terra.

Avvicinato dagli operatori ha certato di darsi alla fuga scavalcando le recinzioni di una concessionaria d’auto e di un magazzino. Fatica inutile, il giovane è stato lungamente inseguito, fermato ed accompagnato al comando di viale Amendola dove è stato fotosegnalato. Oltre alle contestazioni legate alle violazioni del Codice della Strada, guida senza patente e mezzo sprovvisto di assicurazione, dovrà rispondere anche di minacce e rifiuto di fornire le generalità.