Bologna: Alberani confermato segretario generale CISL


Il consiglio generale della Cisl di Bologna ha riconfermato alla guida del sindacato bolognese Alessandro Alberani, che ha ottenuto il 90% del consenso (56 voti sui 62).


Il segretario generale ha poi proposto la nuova Segreteria che e’ stata eletta nelle persone di: Alberto Schincaglia (politiche sociali), Laura Gamberini (mercato del lavoro), Fabrizio Ungarelli (politiche territoriali), Luigi Sirani (dipartimento organizzativo). Entra quindi a far parte della segreteria una donna, Laura Gamberini, proveniente dal sindacato Funzione Pubblica.

Alberani ha ringraziato l’organizzazione per il consenso e ha riproposto come impegno della Cisl bolognese per i prossimi quattro anni i temi presentati nel Congresso dell’11 e 12 aprile. Priorita’ sara’ la concertazione con gli enti locali sui temi delle politiche sociali, per tutelare maggiormente lavoratori a basso reddito, famiglie e pensionati. Altro tema importante sara’ la contrattazione territoriale per il rilancio della competitivita’ e lo sviluppo dell’occupazione.

Alberani ha poi ribadito il tema della qualita’ del lavoro e dei diritti, richiamando in particolare il tema della tutela di giovani lavoratori, lavoro femminile, immigrazione e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Infine il segretario della Cisl ha ribadito l’impegno sui servizi per l’iscritto. Eletto anche il comitato esecutivo composto dai rappresentanti di tutte le Categorie della Cisl.