Serramazzoni: abusivismo, quattro denunce

Gli agenti del Corpo forestale dello Stato di Serramazzoni hanno bloccato i lavori di costruzione di una casa a Caselletta di Banzuola Nuova, risultata totalmente abusive, e contestualmente hanno denunciato quattro persone responsabili dell’abuso edilizio.


Il personale del comando stazione Forestale del comune dell’ Appennino modenese ha infatti fermato i lavori perchè quelli che dovevano essere interventi di ristrutturazione di un’abitazione già esistente, erano in verità lavori di costruzione ‘ex novo’ di una casa priva di ogni autorizzazione.

Le indagini svolte (anche tramite l’esame delle foto aeree scattate sulla zona negli anni passati) hanno, infatti, escluso l’esistenza, nell’area, di un’abitazione civile preesistente. I forestali, fermati i lavori, hanno sequestrato l’area e denunciato all’autorità giudiziaria modenese l’impresa edile, i proprietari dell’immobile ed il progettista.