Sassuolo: convegno sulla Storia e il Territorio

Nell’ambito delle iniziative promosse per il 60mo anniversario della Resistenza e della Liberazione nazionale, è in programma domani, presso la Sala Biasin in Paggeria Comunale, tutto il giorno a partire dalle 9.30, il convegno di studi e presentazione atti del corso sulla Storia del ‘900
a cura del Laboratorio di Didattica della Storia, del Comune e dell’Istituto Storico di Modena, dal titolo ‘Un territorio nel tempo – Sassuolo e le trasformazioni del ‘900‘.


Il convegno, oltre alla presentazione stessa degli atti, si caratterizzerà quindi quale importante appuntamento di di approfondimento storico locale con relatori quali Vincenzo Vandelli, Tullio Sorrentino, Mario Neve, Paolo Fantoni ed altri ancora.

In mattinata sono previsti gli interventi della Preside dell’Istituto Morante Rosanna Rossi, di Antonia Bertoni e Claudia Selmi. A seguire Fausto Ciuffi della Fondazione Villa Emma di Nonantola e di Vincenzo Vandelli, architetto e storico sassolese.

Nel pomeriggio Parleranno Tullio Sorrentino ‘Il distretto Industriale ceramico verso la globalizzazione’ e Antonio Canovi dell’Università di Modena e Reggio Emilia sulle ‘trasformazioni socaili, mobilità migratoria’. Le conclusioni sono affidate a Giuliano Albarani, dell’Istituto storico di Modena. Interviene anche Graziano Pattuzzi, Sindaco di Sassuolo.

Il convegno, pur rivolto a docenti e a studenti delle scuole superiori, caratterizzandosi quale una iniziativa culturale autonoma e di sicuro rilievo, è aperto al pubblico.