Arrestato nel reggiano narcotrafficante ricercato a Modena

E’ stato arrestato nel reggiano uno dei narcotrafficanti sfuggiti ieri alla maxioperazione dei carabinieri di Modena, che hanno sgominato una organizzazione internazionale specializzata nell’importazione e nel commercio di cocaina e hascisc dal Nord Europa e dall’Africa.

In frazione Bosco, i carabinieri hanno arrestato il pregiudicato Nabil Tazi, marocchino di 30 anni residente a Sassuolo destinatario di una delle 43 ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Tribunale di Modena.