Bologna: borseggiatore e spacciatori in manette

Ha borseggiato una donna sul bus, ma la vittima se ne è accorta, l’ha bloccato e ha chiamato il 113 facendolo arrestare. E’ successo ieri in città. Protagonista del furto mal riuscito un ecuadoregno di 56 anni, ‘pizzicato’ da una bolognese.

La signora stava viaggiando su un bus, l’uomo le si è avvicinato facendo una pressione contro la sua borsetta. La bolognese ha controllato la borsa, scoprendo che le mancava il portafogli e ha bloccato l’uomo.

Sono invece cinque gli spacciatori arrestati tra mercoledì e ieri dalla polizia di Bologna. Tre di loro sono stati bloccati dal personale della squadra mobile in servizi antispaccio in borghese, mentre a bloccare altri due sono stati gli uomini in divisa del 113. In tutti i casi si è trattato di stranieri clandestini, con precedenti specifici.