Modena: primo meeting nazionale degli studenti di Fisica

Parte domani da Modena l’iniziativa della Società Italiana di Fisica e dell’International Association of Physics Students di dare vita anche in Italia ad un’Associazione degli studenti di Fisica, che favorisca il confronto, la collaborazione e la partecipazione a progetti ed attività che promuovano la conoscenza, lo scambio e l’interesse dei giovani e dei ricercatori per questa fondamentale materia.


L’appuntamento è a Modena domani, sabato 30 aprile 2005, presso l’Aula “E” del Dipartimento di Fisica (via Campi, 213/a), dove alle ore 9,30 si daranno convegno una cinquantina di partecipanti in rappresentanza degli Atenei italiani di Roma, Milano, Pisa, della Calabria, ecc. ed alcuni colleghi stranieri provenienti da Regno Unito, Norvegia, Finlandia, Portogallo, Ungheria.


Ad accoglierli ci saranno la prof.ssa Josette Immè (Uni. Catania), Presidente della Conferenza dei Presidenti dei Consigli di struttura in Fisica, la prof. ssa Franca Manghi, Presidente del Consiglio di struttura in Fisica dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia ed il prof. Umberto del Pennino, Direttore del Dipartimento di Fisica dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, che rivolgeranno loro un discorso di benvenuto, nel quale si traccerà un bilancio dei risultati della riforma universitaria in Italia.