1 maggio: in molti musei ingresso a 1 euro

Una domenica sotto il segno della cultura: grazie al Ministero per i beni culturali il 1°maggio, festa dei lavoratori, duecento luoghi della cultura italiana aprono le porte dell’arte al pubblico al prezzo simbolico di 1 euro.


In diciassette regioni sarà possibile visitare siti archeologici e pinacoteche, con uno sguardo particolare anche a quelli meno noti.


In Emilia Romagna, a Ravenna la basilica di Sant’Apollinare in Classe, il museo nazionale, il mausoleo di Teodorico, il battistero degli Ariani; a Pomposa la famosa Abbazia, a Parma il teatro Farnese, a Modena la galleria Estense.