Meteo: si allontana gradualmente il fronte freddo

La situazione vede un fronte freddo che interessa ancora il nordest Italia e che gradualmente si allontana verso sudest, lasciando subentrare un promontorio dell’alta delle Azzorre a nord delle Alpi, a cui si associa un flusso da nordovest che caratterizzerà anche i prossimi giorni, con aria fresca ma resa secca e mitigata dal föhn Alpino.

Oggi: nel pomeriggio torneranno a formarsi cumuli e rovesci prima brevi e circoscritti; in serata arriveranno invece alcune nubi più organizzate con alcuni temporali da nordest: pur essendo ormai poco probabile il fenomeno intenso, resta invece possibile, dato il freddo in quota, la grandine.
Domani: già nella notte e ancor più in mattinata il cielo risulterà via via sereno e limpido, nel pomeriggio si formeranno alcune nubi, ma in genere poco o al più mediamente sviluppate.
Le giornate di sabato e domenica vedranno cielo spesso soleggiato e limpido, con forte soleggiamento ma con aria fresca e a tratti ventilato, con qualche nube a media quota in veloce transito.

(Osservatorio Geofisico Modena)