Modena: il parco Amendola ‘studiato’ dai ragazzi

Gli studenti della classe 2° D della Scuola Media Lanfranco, sono stati ricevuti ieri mattina dal presidente della Circoscrizione n. 3 Fabio Poggi, e da Giovanni Tinti, responsabile della commissione circoscrizionale che si occupa del verde pubblico.

Nel corso dell’incontro gli studenti, accompagnati dalla professoressa Ardeni, hanno presentato una ricerca di classe condotta sul parco Amendola, suddivisa in oltre trenta parti e supportata da numerose fotografie in cui si evidenziano pregi e problemi dell’importante polmone verde cittadino.

I ragazzi apprezzano molto il parco per l’ampiezza, il verde e i giochi, ma sottolineano come sia necessaria una manutenzione costante. I giovani lamentano poi l’inciviltà di tanti cittadini che abbandonano vetri, rifiuti mentre i proprietari di cani spesso non provvedono a raccogliere i “bisognini” dei loro amici a quattro zampe. Vorrebbero anche più aree con attrezzature idonee alla loro età.

Ringraziando i ragazzi e impegnandosi a portare avanti le loro proposte, il presidente Poggi ha sottolineato: “Un lavoro preciso, prezioso e importante che ci permette di studiare con i tecnici le soluzioni migliori e che farà di questi ragazzi cittadini attenti e partecipi alla vita e alla salvaguardia della loro città”.