208 per il Servizio Civile Volontario con Telefono Azzurro

Si rinnova con il nuovo bando la possibilità di svolgere il Servizio Civile Volontario presso Telefono Azzurro, questa volta ben 208 ragazze e ragazzi potranno cogliere questa occasione. Nel nuovo bando è stato esteso il limite di età, coloro che, avendo 28 anni non compiuti e i requisiti necessari, intendono dedicare 12 mesi all’impegno in difesa dell’infanzia e dell’adolescenza possono presentare domanda presso le sedi preposte. Il bando scade il 1 giugno 2005.


Oltre ad essere un’occasione di crescita personale, l’anno di servizio civile volontario significa aggiungere un’esperienza qualificante al proprio bagaglio di conoscenze svolgendo una attività con un valore professionale riconosciuto nel mondo del lavoro.



I Progetti
I volontari e le volontarie saranno chiamati ad offrire attività di supporto a diversi progetti per lo sviluppo dei centri territoriali a favore dei bambini e adolescenti; in attività di promozione e sensibilizzazione sul territorio; nei progetti “Ludoteca in carcere” e “Progetto Uno a Uno”; nell’attività del “Tetto Azzurro di Treviso” centro terapeutico e di promozione territoriale e nel “Tetto Azzurro di Roma” centro polifunzionale di accoglienza per la prevenzione e il trattamento dell’abuso all’infanzia; nei diversi progetti di intervento di emergenza nell’infanzia.



Le sedi di realizzazione dei progetti sono diversamente dislocate tra Milano, Padova, Bologna, Roma, Palermo, Napoli, Bari, Torino, Firenze, Parato, Modena, Treviso, Catania.



Requisiti
Può partecipare al Servizio Civile Volontario, e quindi presentare domanda, chi è cittadino italiano, senza distinzioni di sesso, ed è di età compresa tra i 18 ed i 28 anni non compiuti alla data di scadenza del bando.



Durata e condizioni: l’impegno è di 12 mesi, con un rimborso di 433,33 euro mensili, copertura assicurativa, riscatto dell’anno di servizio civile ai fini pensionistici, validità del periodo ai fini concorsuali. E’ previsto un periodo di formazione iniziale organizzato dal settore formazione di Telefono Azzurro sui temi dell’infanzia e dell’adolescenza e un secondo momento di formazione specifica inerente al progetto prescelto per offrire gli strumenti necessari allo svolgimento del lavoro, un affiancamento per tutto il periodo ed un monitoraggio dei risultati raggiunti. Tale esperienza permetterà di acquisire nuove competenze, di migliorare le proprie capacità e di poter spendere questa esperienza nel mondo del lavoro.



Per candidarsi

I progetti, il bando e i moduli per la domanda di partecipazione sono consultabili sul sito www.azzurro.it nella sezione Volontariato/Servizio Civile Volontario. La domanda andrà inviata direttamente alla sede prescelta entro e non oltre il 1 giugno 2005.



Info: : 800-090335 (lun-sab h. 9-19) e-mail: serviziocivile@azzurro.it