F1: Spagna, Raikkonen in pole, Schumi ottavo

La pole position del Gp di Spagna è andata, come previsto, alla McLaren Mercedes di Kimi Raikkonen che, realizzando il miglior tempo della sessione, 1’16”602, ha segnato una somma di 2’31”421 risultata insuperabile dagli sfidanti, in primo luogo Jarno TRulli, primo ieri, e Fernando Alonso, leader del mondiale.

Mentre il finlandese ha confermato le ottime impressioni sul circuito catalano, Alonso ha un pò deluso, finendo terzo dietro anche alla Bmw di Mark Webber, mentre il pescarese della Toyota ha fattto anche peggio, finendo quinto, superato anche dal compagno di squadra Ralf Schumacher, ieri solo quarto. Dietro di lui la Renault di Giancarlo Fisichella, che rispetto all’ottavo posto del sabato ha guadagnato due posizioni.

Male le Ferrari. Michael Schumacher è ottavo, una quarta fila con un tempo di 2’33”551, ma soprattutto un distacco sul giro di oggi di un secondo e mezzo su Raikkonen, che conferma la difficoltà delle Bridgestone e della Rossa sul giro secco. Peggio ancora Rubens Barrichello, nemmeno uscito nella seconda sessione.