VIE: 20/30 ottobre a Modena, Carpi e Vignola

Si chiamerà ‘VIE Scena Contemporanea Festival‘ e metterà al centro dell’attenzione la creazione contemporanea. Nell’arco di 10 giorni, dal 20 al 30 ottobre 2005, il festival darà vita ad una kermesse che prevede il coinvolgimento di Modena e dei suoi diversi spazi, pubblici e privati.

L’obiettivo è offrire allo sguardo il piacere e la responsabilità di cercare dove si nascondono oggi gli artisti capaci di esplorare le zone di contatto fra le arti sceniche, i territori espressivi in cui lasciare interagire il teatro con la danza, la musica, le arti visive, il cinema – in una parola, la forza del nuovo.

VIE‘ si propone di essere un intreccio di contaminazioni necessarie, dove il teatro, la danza, il circo, il video si nutrano a vicenda. I molti protagonisti di ‘VIE‘ mostreranno strati di lavoro artistico, sguardi e poetiche capaci di suscitare inedite curiosità e urgenze, anche quelle meno codificate.

La pluralità di linguaggi, con il conseguente coinvolgimento di pubblici diversi, mira anche a far cadere il diffuso pregiudizio del contemporaneo come sinonimo di incomprensibile ed elitario. Il festival ha fra i suoi obiettivi quello di abbattere barriere, resistenze, tensioni, di fare in modo che andare in teatro sia anche una festa, un’occasione di incontro. Poi ogni spettatore sarà libero di disegnare una sua geografia personale.

Il festival si pone anche come luogo di produzione o coproduzione di opere originali che saranno realizzate appositamente e che successivamente si inseriranno in un circuito internazionale. Oltre agli spettacoli il festival proporrà un’articolata attività collaterale che coinvolgerà il territorio con diversi progetti di approfondimento (incursioni, dibattiti, incontri, installazioni video-performative, conferenze, incontri).

Per Emilia Romagna Teatro Fondazione, che da anni lavora per far conoscere i linguaggi del teatro contemporaneo sia attraverso le dieci edizioni di Le vie dei festival, che tramite le stagioni dei teatri che gestisce, ‘VIE‘ costituisce un nuovo impegno e una nuova sfida.

Il programma verrà presentato nella seconda metà di giugno.