Ferrari: borse di studio per ingegneri

La Ferrari attribuirà a neo ingegneri ad elevato potenziale, delle borse di studio finalizzate allo sviluppo di progetti di innovazione in grado di individuare soluzioni tecniche d’avanguardia da applicare alle sue vetture del futuro.

Le borse di studio sono state pensate per inserire nella direzione tecnica Ferrari, area innovazione e ricerca, 5 neo ingegneri provenienti dai piu’ prestigiosi istituti universitari di ingegneria italiani e internazionali. Tra gli atenei internazionali: Tong Ji University Shanghai, Tsinghua University Beijing, McGill University Montreal, Royal Melbourne Institute of Technology Melbourne, Indian Institute of Technology Delhi. A tal fine e’ stata avviata una collaborazione con il Mip, scuola di alta formazione di ingegneria gestionale del Politecnico di Milano.