Scuole modenesi: premio ‘La curiosità fa lo scienziato’

Un singolare concorso ha messo a confronto le abilità giornalistiche di alcune classi medie superiori modenesi coinvolte attorno ad un originale progetto culturale ‘La curiosità fa lo scienziato. Leggere e condividere la scienza di oggi‘. La cerimonia di consegna del premio domattina a Modena.

Con l’intento di avvicinare i ragazzi al mondo della ricerca scientifica e formare interessi e capacità critiche nei confronti della letteratura di divulgazione e, più in generale, delle modalità di comunicazione della scienza contemporanea la Biblioteca Scientifica Interdipartimentale – BSI dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e la Biblioteca Civica “Delfini” di Modena hanno promosso un singolare concorso “La curiosità fa lo scienziato. Leggere e condividere la scienza di oggi”, che si propone annualmente di fare approfondire alle classi degli istituti superiori della provincia di Modena un particolare tema scientifico attraverso la lettura.

Quest’anno l’argomento scelto, in omaggio al fatto che il 2005 è stato dichiarato ‘Anno mondiale della Fisica’, ha riguardato la fisica, attraverso il tema: ‘Laser. Vita, morte e miracoli della spada dello Jedi’.

L’approccio proposto alle quattro classi partecipanti alla prima edizione è stato graduale ed ha seguito un itinerario, che – partito nell’ottobre 2004 – ha consentito di ripercorrere con l’ausilio di esperti e docenti la storia dell’invenzione del LASER, i principi fisici alla base del suo funzionamento e le sue innumerevoli applicazioni, che vanno dall’olografia, alle nanotecnologie, per arrivare alla medicina. A conclusione dell’itinerario le classi sono state invitate a produrre un testo in forma di articolo di divulgazione scientifica. Questi articoli sono stati sottoposti nei giorni scorsi alla valutazione di una commissione formata dagli organizzatori e da esperti esterni.

La cerimonia di premiazione della classe vincitrice, che riceverà un contributo di 500 euro, avverrà domattina, presso la Sala Lettura della BSI di Modena (via Campi 213/c), con inizio alle ore 10.30.