Bologna: trimestrale Hera, utile a +10,7%

Il primo trimestre 2005 di Hera, la societa’ multiutility di Bologna e della Romagna quotata in Borsa, si chiude con un utile ante imposte pari a 59,5 milioni di euro, in crescita del +10,7% rispetto ai primi tre mesi 2004.


I risultati economici esaminati del cda registrano una crescita del valore della produzione pari al 25,2% (da 440,4 milioni a 551,2 di euro), mentre il Margine Operativo Lordo consolidato di Gruppo e’ cresciuto del +15,7%, passando da 90,9 del primo trimestre 2004 a 105,1 milioni di euro, in particolare con il contributo dell’area Ambiente ed Altri Servizi.

Il Risultato Operativo aumenta del 12,9%, passando dai 60 milioni di euro del primo trimestre 2004 ai 67,7 di quest’anno, con una marginalita’ percentuale del 12,3%.
Va ricordato che alla fine del 2004 e’ avvenuta l’incorporazione delle societa’ di Ferrara, Agea S.p.A. e Acosea S.p.A, che ha modificato il risultato del Gruppo.