Mondiali 2006: la Rai non trasmettera’ tutte le partite

I mondiali di calcio Germania 2006 saranno i primi a pagamento: Sky ha infatto acquisito i diritti della manifestazione.
Dei 64 incontri la società di Murdoch avrà l’esclusiva di 39 gare mentre la Rai avrà la possibilità di trasmettere in chiaro complessivamente 25 partite. La tv di Stato trasmetterà comunque in chiaro tutte le gare dell’Italia, incluse sin dal 1999 dall’Authority negli eventi “non criptabili”.

La trattativa per i mondiali 2006 venne fatta all’epoca della gestione Zaccaria e la Rai acquistò i diritti delle partite dell’Italia con una opzione sulle altre. Opzione che, spiegano a viale Mazzini, è stata fatta cadere per ragioni di costi. L’opzione era da 82 milioni di euro per gli altri 36 incontri.