Sassuolo: intervento del sindaco Pattuzzi su Braida

“La riqualificazione di Braida passa attraverso soluzioni di tipo urbanistico, sociale ed edilizio, e a queste noi stiamo lavorando da mesi, coinvolgendo tutti i servizi del Comune. Ma, in questo momento più che mai, è necessario un serio e massiccio controllo da parte delle Forze dell’Ordine”.
Così il Sindaco Pattuzzi all’indomani dell’episodio che ha visto coinvolto un residente.


“Ai Carabinieri, che sono intervenuti – continua Pattuzzi – spettano le valutazioni sulle dinamiche dell’episodio. Ciò che voglio ribadire, oggi come ho fatto in passato, all’indomani della mia elezione, è che senza la collaborazione delle Forze dell’Ordine, della Prefettura, della Questura, noi possiamo affrontare solo alcuni degli aspetti, non tutti, e comunque non quelli più rilevanti dal punto di vista dell’ordine pubblico e della sicurezza dei cittadini.
Prefettura e Questura hanno sempre assicurato la massima collaborazione: ciò che chiediamo è che tale collaborazione non venga meno, che Braida continui ad essere considerata la massima emergenza a livello provinciale e che le Forze dell’Ordine agiscano di conseguenza, potenziando e rafforzando la propria presenza e i propri interventi anche nelle ore serali.”