Bologna: distrutto giaciglio clochard

Era probabilmente un clochard l’obiettivo di un raid incendiario, che non ha causato feriti, avvenuto la scorsa notte in Piazza della Pace, nell’area dove si trovano le biglietterie dello stadio Dall’Ara.

A compierlo, secondo il racconto dello stesso senzatetto, potrebbero essere stati due nomadi di origine slava, con i quali l’uomo aveva litigato la sera precedente, e che hanno anche lasciato alcune scritte minatorie.
L’episodio – dai primi accertamenti della polizia – sarebbe comunque maturato per questioni di natura personale, e non sembra esserci un movente di tipo razzistico.