Il Cervia di Graziani incontra il Sassuolo al Ricci

Il Cervia, la famosa squadra del reality show ‘Campioni – il sogno’, vincente del proprio girone d’Eccellenza, affronterà i pari grado del Castellarano che proprio ieri si è aggiudicato il proprio girone d’Eccellenza ed ha conquistato lo storico traguardo del Campionato Nazionale Dilettanti.

Questa mattina in Municipio si è tenuta la conferenza stampa di presentazione, alla presenza dei rappresentanti degli enti organizzatori dell’evento: l’assessore allo sport Carla Ghirardini, il presidente del Crer – Lnd Maurizio Minetti, la dirigenza del Sassuolo calcio ed Area Aree.

La partita si disputerà giovedì prossimo, 19 maggio, alle ore 20,45, ed assegnerà ai vincitori il 1° Trofeo Regionale per ‘Campioni d’Eccellenza‘ e sarà l’ultima gara ufficiale del Cervia in questa stagione. Attesi giornalisti ed invitati da tutt’Italia e soprattutto un grande pubblico, personalità del mondo politico, dello sport e della cultura.

I campioni del fortunato reality di Italia 1 e il Castellarano si affronteranno per beneficenza: parte dell’incasso sarà devoluto a 2 associazioni di Sassuolo.
“La parte di nostra competenza – afferma l’assessore allo sport Carla Ghirardini – sarà devoluto alla Croce Rossa di Sassuolo e all’Avap cittadina. Si tratta di un momento importantissimo per la nostra città: non sempre è possibile coniugare sport e beneficenza: giovedì ci riusciremo portando un grande evento sportivo allo stadio Ricci con atleti che per mesi hanno catalizzato l’attenzione e i sogni di milioni di adolescenti, giovani ed adulti, sportivi e non”.
La parte d’incasso di competenza del Comitato Regionale Emilia Romagna–Lega Nazionale Dilettanti, invece, sarà devoluto all’associazione celiachi di Parma. Una terza parte sarà devoluta dal Castellarano ad un ente del territorio.

La prevendita dei biglietti che avranno un costo di 10 euro per la gradinata e di 15 euro per la tribuna coperta (nessun costo di prevendita), è già iniziata. Lo stadio Ricci ha una capienza di circa 2000 posti: chiunque voglia assistere a quella che è già stata definita la “partita dell’anno” in regione è invitato a partecipare alla prevendita per non incorrere in file interminabili al botteghino o rischiare di rimanere sprovvisto del tagliando.
Le prevendite si svolgono presso Area Aree, in p.le Avanzino, (tel 0536/807371 fax 0536/805527, e-mail, con i seguenti orari,
oggi: dalle ore 14,30 alle ore 18,30; martedì: dalle ore 9 alle ore 13; mercoledì: dalle ore 9 alle ore 13.