Reggio E.: protocollo d’intesa contro lavoro nero

Sono 20 i Comuni della Provincia di Reggio Emilia che hanno adottato il protocollo d’intesa contro il lavoro nero nei lavori pubblici appaltati dalla Provincia.


Il Protocollo sul lavoro nero fa parte di una piu’ generale strategia che la Provincia sta mettendo in campo per contrastare tutte le forme di lavoro irregolare e contiene importanti novita’ che riguardano principalmente le procedure. Fermo restando quanto stabilito dalle leggi vigenti, le nuove procedure introducono un reale controllo sull’attivita’ delle imprese che eseguono i lavori pubblici e sui requisiti delle imprese subappaltatrici, coordinando e rendendo omogenee le procedure di appalto pubblico da parte di tutti i committenti pubblici del territorio provinciale.