Cavriago: Pinkpoetry, una gara di poesia live

Appuntamento giovedì 19 maggio alle ore 21.30 al centro Augusto Daolio (circolo Arci Calamita, via Guardanavona 11 a Cavriago) con il gran finale per la lunga kermesse di Riso Rosa – Pink Ink, la rassegna promossa dal Comune di Cavriago iniziata a marzo con il Pinkabaret 900, giovani comiche presentate dalle attrici storiche di Riso Rosa, e proseguita in aprile con il laboratorio di scrittura comica tenuto da Daniela Rossi.


Il Poetry Slam è una gara di poesia dal vivo, nata in America e diffusa ormai in tutto il mondo: i poeti leggono i loro versi e vengono giudicati da una giuria scelta fra il pubblico, il tutto sotto la direzione di un Master of Ceremony. E’ un modo assolutamente nuovo e coinvolgente di proporre la poesia ai giovani, di rifondare i rapporti tra i poeti e il pubblico.
In Italia, dopo Milano, Roma, Bolzano, Torino e tante altre città dove si sono sfidati i poeti, è a Cavriago, sede storica di Riso Rosa Festival delle comiche fondato da Daniela Rossi, organizzato dal Comune e dal Novecento, dove è nato il concorso poi diventato antologia ” Pink Ink, scritture comiche molto femminili” (ed. Zona), che avverrà per la prima volta una gara fra poetesse comiche, Pinkpoetry Slam, lo Slam delle ragazze. Mistress of Ceremony, che dirigerà la gara delle poetesse comiche, sarà l’attrice Clelia Sedda, dall’irresistibile e spiazzante dolcezza al vetriolo: saranno dieci le sfidanti in gara,solo donne, solo poetesse, solo comiche: una sola la vincitrice. Le sfidanti sono Francesca Avanzini, Rosa Maria Bellarmino, Paola Brolati, Caterina Casini, Rosanna Figna, Donatella Mei, Graziella Poluzzi, Luciana Preden, Loretta Zecchillo, Lisa Zuccoli. Ospiti e madrine della serata, le attrici comiche di Riso Rosa, tra cui Alessandra Berardi.

L’iniziativa è stata presentata in Provincia dalla direttrice artistica Daniela Rossi, dall’assessore alla Cultura del Comune di Cavriago, Mirko Tutino, e dall’operatrice culturale del Comune di Cavriago, Barbara Mantovi. “La Provincia di Reggio Emilia con grande gioia ha patrocinato e contribuito finanziariamente alla riuscita dell’iniziativa promossa dal Comune di Cavriago”, ha detto l’assessore alle Pari Opportunità Loredana Dolci invitando “tutti coloro che hanno a cuore l’umorismo e le pari opportunità a partecipare a questo appassionante evento”.


Per informazioni è possibile rivolgersi a Barbara Mantovi e Anna Benassi del centro culturale del Comune di Cavriago, telefono 0522.373469 oppure 0522.373466.