A.C. Modena organizza passaggio Mille Miglia

L’Automobile Club di Modena sta preparando un’ accoglienza all’altezza della tradizione per i partecipanti della rievocazione storica della Mille Miglia che, partita da Brescia, transiterà in provincia e città per pomeriggio di sabato.
Il percorso cittadino è ritornato quello storico, quando la Mille Miglia era la gara su strada più importante nel mondo

I concorrenti provenienti da Castelfranco, sulla la via Emilia Est, arriveranno in P.le Garibaldi, dove svolteranno a sinistra, per i viali del parco, sino a p.le Aldo Moro.


In questo percorso urbano, l’Automobile Club organizza due punti in cui il pubblico degli appassionati potrà seguire da vicino il passaggio del museo itinerante più importante che esista.
Il vedere queste vetture, senza conoscerne un cenno storico, sarebbe un peccato mortale, in particolare per quei giovani che non hanno vissuto quell’epoca.


Sia alla base del monumento ai Caduti, dove è fissato il controllo di passaggio, e poco più avanti in V.le Vittorio Veneto, dove sono programmate le ultime 4 prove speciali di classifica, A.C. Modena organizzerà due punti di speackeraggio che forniranno sia il nome dell’equipaggio ma sopra tutto un cenno storico-tecnico relativo alla vettura.


L’edizione 2005 della Mille Miglia si deciderà sulle lunghezze delle prove speciali che dovranno essere percorse in tempi prestabiliti.
Sarà il momento chiave per definire la classifica assoluta, prima dell’arrivo a Brescia.
La prima vettura è attesa al controllo di passaggio, monumento ai Caduti, poco prima delle 17.30. Il tuffo nella storia dell’automobilismo dovrebbe concludersi poco dopo l’ora di cena con il passaggio degli ultimi ed irrinunciabili ritardatari che vogliono, comunque, arrivare a Brescia, anche notte tempo.