Scandiano: munizioni in tasca e in solaio, denunciato

Un 30enne incensurato di Scandiano e’ stato denunciato dai carabinieri della locale Tenenza, perche’ trovato in possesso di munizioni da guerra. La scoperta e’ avvenuta per caso, in seguito a un incidente stradale capitato al giovane.

Questi era alla guida della
propria auto a Scandiano quando e’ finito fuori strada ed e’ stato trasportato in un ospedale della zona dove gli e’ stato diagnosticato un grave trauma cranico. Ma, mentre lo svestivano, i sanitari gli hanno trovato addosso 5 cartucce da guerra cal. 7,62 in dotazione alle forze armate. Allora e’ scattata la perquisizione domiciliare e nel solaio dell’ abitazione sono state trovate varie munizioni: 10 cartucce cal 7,62, due nastri trasportatori (uno con 50 cartucce e l’ altro con 14 cartucce, tutte cal. 7,62 gia’ esplose), un altro nastro con 2 cartucce cal. 12,7 gia’ esplose e 2 ogive cal. 7,62. Il giovane e’ stato denunciato per detenzione abusiva di munizionamento da guerra.