158 esercizi commerciali nell’area della Pomposa a Modena

Nell’area della Pomposa sono complessivamente 158 le attività economiche insediate, di cui 63 commerciali, 73 artigianali e 14 pubblici esercizi. I bandi pubblici, centro del progetto di valorizzazione commerciale, hanno avuto sia un effetto diretto sull’apertura di nuovi esercizi, sia un effetto indiretto derivante dalla maggiore attrattività dell’area a seguito della riqualificazione.

Grazie ai benefici del bando hanno aperto 34 attività, di cui 16 esercizi commerciali, 7 attività artigianali, 4 pubblici esercizi, 1 circolo e 6 attività di servizio (scuole, centri benessere, bed&breakfast). Si sono registrate anche aperture senza che i titolari abbiano beneficiato dei contributi dell’amministrazione. In particolare sono state avviate 14 attività, di cui 7 esercizi commerciali, 4 attività artigianali, 1 attività di servizi ed un pubblico esercizio. Sul fronte delle chiusure, i dati indicano che 8 esercizi commerciali che avevano beneficiato del contributo per l’apertura hanno cessato l’attività, un dato in linea con il turnover degli esercizi commerciali del centro storico.

”Sulle cause della cessazione delle attività – dichiara l’assessore alle Politiche Economiche Giorgio Razzoli – è in corso un’analisi approfondita, che risulti utile anche a supporto delle decisioni future per la promozione di questa e di altre aree”.