Modena: 150 kg in meno e finalmente una vita normale


Il 27 marzo dello scorso anno l’equipe di Chirurgia seconda del Policlinico di Modena, diretta dal professor Giancarlo De Bernardinis, effettuò un intervento chirurgico salvavita su un paziente di 25 anni, di Frosinone, affetto da grave obesità: 280 chilogrammi per 1.78 di altezza. A quasi un anno di distanza, Alessandro, questo il nome del giovane, ha perso 150 chilogrammi. Adesso, che pesa 130 chilogrammi, ha ripreso, dopo anni, a vivere una vita normale di relazione e ha intenzione di riprendere gli studi.

Dall’età di 17 anni, Alessandro, che adesso ha 26 anni, non usciva più di casa viste le dimensioni, aveva dovuto interrompere gli studi e non aveva più una vita sociale e di relazione. Quando è stato operato, 13 mesi fa dal professor De Bernardinis, affiancato dal professor Piccagliani, era in condizioni disperate: era affetto da una gravissima insufficienza respiratoria, con momenti di apnea che necessitavano di frequenti ricoveri in Rianimazione. Alessandro dall’inizio della settimana è di nuovo ricoverato, per pochi giorni, al Policlinico, per un intervento chirurgico di addominoplastica. Come detto, adesso sta bene e la prossima settimana lascerà Modena.