Parchi in festa in Emilia-Romagna

Anche i parchi dell’Emilia-Romagna, in contemporanea con quelli degli altri Paesi europei, sono in festa dal 21 al 29 maggio.


Si apre infatti sabato 21 maggio la 7a edizione della ‘Settimana europea dei parchi‘, la manifestazione indetta da Europarc – l’organizzazione costitutita da enti di gestione e specialisti di più di 400 aree protette nazionali di oltre 35 paesi – che unisce tutti i parchi d’Europa in ricordo del lontano 24 maggio 1909, anno di prima istituzione in Svezia di un parco europeo.
Come tutti gli anni, in Emilia-Romagna, le manifestazioni si spalmano lungo sette giorni e interessano 2 parchi nazionali, 13 parchi regionali, 13 riserve naturali, da Piacenza a Rimini.
Il programma delle attività comprende convegni, seminari, escursioni e mostre, pensate per chi vuole conoscere da vicino le aree protette e i loro tesori di diversità biologica e paesaggistica.

Le iniziative nei parchi della regione
Sono numerose le attività organizzate dagli enti di gestione dei parchi e delle riserve naturali per far conoscere il più possibile la vita all´interno delle aree protette regionali. Bambini e adulti saranno coinvolti in attività ludiche e visite guidate, mentre laboratori del gusto permetteranno di apprezzare i prodotti tipici. E´ prevista anche l´inaugurazione di sentieri e percorsi e non mancheranno spettacoli teatrali e animazioni di intrattenimento per il pubblico. Si terranno inoltre conferenze su diversi temi che serviranno ad illustrare le attività di ricerca e l’operato degli enti di gestione delle aree protette.

L’elenco delle iniziative, provincia per provincia, è consultabile on line su sito della Regione.