Reggio E.: ruba, ma ha il certificato di cleptomane


Potrebbe sembrare la trama di una candid camera e invece si tratta di una vicenda realmente accaduta in un centro commerciale di Reggio Emilia.

Una donna di 44 anni è stata sorpresa con merce rubata per un valore di circa 80 euro ma quando gli agenti l’hanno bloccata la donna li ha spiazzati dicendo “’Non potete denunciarmi, sono cleptomane”, gli agenti allibiti si sono visti consegnare una certificato medico dell’Usl che dichiara il fatto che la donna è affetta da disagi psichici, appunto, come la cleptomania. Dai controlli successivi gli agenti hanno poi scoperto che la donna è una benestante con numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio ma hanno anche verificato l’autenticità del documento.