10 mila alunni al concorso Coldiretti Emilia-Romagna

Un gioco dell’oca realizzato sulla rete dei canali di Bologna. E’ uno dei tanti divertenti lavori che i ragazzi delle scuole hanno realizzato per il concorso ‘Un fiume di idee per un bicchiere d’acqua’, promosso da Coldiretti Emilia Romagna nell’ambito del programma ‘Educazione alla Campagna Amica’, e di cui si sono svolte oggi le premiazioni nelle province di Bologna, Ferrara, Modena, Ravenna.


Il concorso ha coinvolto circa diecimila alunni delle scuole materne, elementari e medie di tutta la regione, con iniziative di Coldiretti in collaborazione con le scuole che hanno consentito di fornire ai ragazzi strumenti per comprendere l’ importanza dell’acqua nella vita di tutti i giorni, e conoscenze per imparare a usare bene il prezioso liquido. Gli alunni, scrive Coldiretti in un comunicato stampa, hanno dimostrato di conoscere l’importanza del prezioso liquido, realizzando lavori sul ciclo dell’acqua, sui metodi di risparmio e sull’importnza del prezioso liquido per la vita dell’uomo.


La premiazione e’ stata l’occasione per i ragazzi di conoscere i prodotti tipici dell’agricoltura dell’Emilia-Romagna e di vivere una giornata a contatto con gli animali. Nei prossimi giorni si svolgeranno anche le premiazioni nelle province di Forli’-Cesena (26 maggio), Piacenza (27 maggio) e Parma (7 giugno).