Modena: 48 nuovi alloggi in via Ventimiglia

Quarantotto nuovi alloggi in edifici in linea e ad angolo, organizzati a formare un’unica grande corte nella zona confinante con il Parco della Resistenza, con garage al piano interrato e alloggi al pianoterra, dotati di piccoli giardini privati.

Nascerà con queste caratteristiche la zona Peep 15 di via Ventimiglia, approvata nel corso del Consiglio comunale con i voti favorevoli della maggioranza e l’astensione dell’opposizione ad eccezione di Alleanza Nazionale, che ha espresso voto contrario.

La delibera relativa al Peep 15, presentata dall’assessore alla Gestione del Territorio Daniele Sitta, prevede un solo ingresso al nuovo comparto da via Taggia, ma in futuro la zona potrà contare su nuovo collegamento viario nord-sud già inserito nel Prg. Sul fronte dei parcheggi, il progetto prevede – oltre agli spazi di sosta obbligatori – un’ulteriore quota di 20 posti per riuscire a soddisfare la riorganizzazione viaria complessiva della zona. Le aree ad ovest e sud del comparto, inoltre, saranno destinate esclusivamente a impianti di forestazione urbana.

“Un inserto di verde pubblico di 2000 metri quadrati posto all’ingresso del comparto – ha concluso Sitta presentando la delibera – rappresenta un elemento di valorizzazione dell’intero tessuto urbano, oltre che una preziosa opportunità di sosta e socializzazione per gli abitanti della zona attuali e futuri”.