Modena: al via confronto Meta-Hera

Il sindaco di Modena Giorgio Pighi ha trasmesso questa mattina a Giulio Sapelli, presidente di Meta, copia del protocollo d’intesa siglato ieri a Bologna con i soci di Hera per l’avvio del percorso di fusione tra Meta e Hera.

Parallelamente, con la convocazione della Conferenza dei capigruppo del consiglio comunale di Modena oggi alle 12, ha preso il via anche il percorso istituzionale di confronto cittadino sul tema della futura aggregazione.


Questo pomeriggio l’incontro con Cgil, Cisl e Uil, che apre il ciclo di appuntamenti di confronto con le forze economico sociali del territorio.Il percorso prosegue con la convocazione della Commissione Risorse giovedi’ 26 maggio alle 15,30, mentre venerdi’ 27 alle 15,30 e’ in programma l’incontro con i comuni soci di Meta, che hanno condiviso l’iter che ha portato alla sigla del protocollo d’intesa.


Martedi’ 31 maggio, alle 14,30, sara’ nuovamente convocata la Commissione Risorse e, entro la meta’ di giugno, i contenuti dell’accordo raggiunto a Bologna saranno discussi in Consiglio comunale.