Reggio E.: tenta fortuna con banconote false, denunciato


Ha tentato la fortuna al gioco utilizzando banconote false, ma l’esercente insospettito ha chiamato i carabinieri, che lo hanno denunciato.

E’ andata male, a Reggio Emilia, a un pregiudicato casertano di 34 anni, che e’ stato trovato in possesso di 1.100 euro in banconote da 50 e 20 euro, risultate tutte contraffatte. Dall’entrata in vigore dell’euro, quello compiuto dai carabinieri di Santa Croce e’ il piu’ cospicuo sequestro di denaro falso compiuto in citta’.