Modena: Bper smantisce operazioni su azioni Bnl

La Banca Popolare dell’Emilia Romagna
smentisce le ricostruzioni apparse sulla stampa e relative ad un suo ruolo nel movimento che caratterizza i titoli Bnl. In particolare l’istituto afferma che sono false le notizie secondo cui ”la nostra societa’ sarebbe coinvolta o cointeressata in un’operazione passata sul mercato nella giornata di ieri, relativa ad azioni Bnl”.

Nella ricostruzione apparsa sulla stampa ”si afferma – prosegue la nota – che il possesso della nostra banca sarebbe virtualmente pari al 3,9% del capitale e che punteremmo dritto a sfiorare il 5% di partecipazione, attribuendoci inoltre intese con altri del tutto inesistenti: si tratta di notizie false che smentiamo categoricamente”.

Secondo l’istituto modenese ”continuano ad essere messe in circolazione notizie tese a screditare l’immagine” della Popolare. Bper afferma quindi che ”diffida dal continuare in questa serie di notizie scorrette”.