Caldo e traffico da esodo estivo

Traffico già estivo, con code e rallentamenti, da questa mattina. L’afa ha messo in fuga migliaia di persone dalle città verso le località di mare e montagna per cercare refrigerio.


In particolare rallentamenti ci sono stati nel nodo autostradale di Bologna. La viabilità è stata difficile in particolare sulla A/14 tra San Lazzaro di Savena e Castel San Pietro in direzione della riviera romagnola, anche a causa di un incidente avvenuto verso le 10.45; non ci sono state conseguenze per le persone, ma i veicoli hanno dovuto procedere a passo d’uomo su due corsie e si è formata un coda che ha raggiunto i 9 chilometri.

Rallentamenti anche in Autosole, sempre in direzione sud, tra l’innesto con la A22 del Brennero e Modena, anche in questo caso per un incidente. Si è risolto invece nella notte, con la rimozione dei mezzi, il tamponamento fra diversi mezzi che ieri sera aveva portato alla chiusura per tre ore della A/1 nord tra Parma e Fidenza.

Caldo, afa e temperature estive stanno già imperversando in tutta Italia, anche al nord: a Bolzano raggiunti i 30 gradi, 29 ad Aosta. Lunedì prossimo si terrà alla Protezione Civile una riunione tecnica per attivare un sistema di allerta.