Bologna: anziana derubata da falso addetto Hera

Una donna di 86 anni è stata truffata e derubata da un falso addetto di Hera a Bologna. L’anziana stava rientrando a casa con la spesa, in via Riva Reno, quando è stata avvicinata dall’uomo che le ha detto di dover controllare le ultime bollette, perchè probabilmente aveva pagato più del dovuto a causa di una precedente fuga di gas nella zona.

La signora lo ha fatto salire nell’appartamento, mentre il truffatore si è offerto di portarle i sacchetti della spesa. In casa, poi, l’uomo è stato raggiunto da un complice. Con una scusa la donna è stata allontanata dal soggiorno, il tempo necessario ai malviventi per cercare e arraffare alcune migliaia di euro. Subito dopo si sono allontanati. All’anziana non è rimasto che denunciare l’episodio alla polizia.