Da oggi il primo ‘esodo estivo’

Ha preso il via oggi pomeriggio il primo esodo d’estate. Sono circa sette milioni gli italiani che, secondo l’Osservatorio di Milano, si metteranno in movimento per trascorrere fuori casa il ponte del 2 giugno.


Per un milione e mezzo di italiani si tratta dell’ inizio delle vacanze vere e proprie in localita’ italiane o straniere.
C’e’ poi un altro milione di italiani che si muovono per l’approssimarsi della fine delle scuole: soprattutto mamme con bambini delle scuole elementari o degli asili nido e di ceto medio-alto con seconda casa.


I restanti quattro milioni e mezzo di italiani, approfitteranno semplicemente del ponte del 2 giugno per la prima breve vacanza estiva.
Le citta’ dalle quali e’ previsto l’esodo piu’ consistente sono Roma (400 mila partenze), Milano (250 mila), Torino (100 mila), Genova e Bologna (60 mila).


Le localita’ preferite da chi parte per la vacanza vera e propria sono quelle della costa adriatica o delle isole maggiori; le localita’ di montagna piu’ gettonate sono quelle del Trentino-Alto Adige e della Valle d’Aosta; per l’estero, le scelte cadono sulle capitali europee (Parigi e Londra su tutte) o sul Mar Rosso e i Caraibi. Per gli italiani che approfitteranno del ponte del 2 giugno la scelta e’ tra il mare e le citta’ d’arte, Roma, Firenze o Venezia su tutte.