Modena: I° trimestre 2005 nero per piccole imprese

Torna a girare in negativo il dato della produzione delle aziende con meno di 50 dipendenti. E’ quanto si evince dal consueto studio di CNA, che rileva come nei primi tre mesi del 2005 la diminuzione della produzione nelle piccole imprese (-1,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente) sia ben superiore al dato medio provinciale (-0,3%), testimoniando così di una particolare difficoltà per le Pmi modenese.

Si tratta, con riferimento al primo trimestre, del dato peggiore degli ultimi tre anni, che segna un’inversione di tendenza quanto mai preoccupante per la nostra economia.
Se il parametro legato alla produzione è più negativo per le piccole imprese rispetto a quelle di grandi dimensioni, altrettanto può dirsi per altri parametri. E’ il caso degli ordini interni, che diminuiscono del 3% (quelli medi invece si attestano su un +0,3%). Anche per quanto riguarda gli ordini dai mercati esteri, ancora una volta il dato provinciale (+1,9%), è migliore di quello delle piccole medie imprese (+0,4%) che comunque si aggrappano anch’esse al commercio internazionale.