Catasto: aggiornamenti on line con convenzione Coldiretti

Catasto aggiornato on line grazie alla collaborazione tra Coldiretti e Agenzia del Territorio per la realizzazione di un progetto comune avente l’obiettivo dell’allineamento dell’anagrafe immobiliare e degli archivi del Catasto attraverso l’utilizzo delle informazioni in possesso del Centro Assistenza Agricola (CAA) della Coldiretti.

E’ questo l’obiettivo della convenzione quadro firmata alla presenza del Sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze, On.le Maria Teresa Armosino e del Segretario Generale della Coldiretti Franco Pasquali e del direttore dell’Agenzia del Territorio dott. Mario Picardi. Si tratta di un significativo esempio di sussidiarità tra pubblico e privato finalizzato ad un aumento dell’efficienza e alla semplificazione del rapporto tra amministrazione pubblica ed imprese. La stipula fa seguito ad una intensa attività preliminare di sperimentazione effettuata nel corso dell’anno 2004 per verificare la fattibilità del progetto sulla base anche della compatibilità dei rispettivi sistemi e delle procedure informatiche in uso presso l’Agenzia del Territorio ed i Centri di Assistenza Agricola della Coldiretti.

L’accordo si inquadra in una più vasta attività di reciproca collaborazione ed è rilevante il fatto che, per la prima volta, una forza sociale rappresentativa di una categoria produttiva, attraverso un preciso strumento giuridicamente e normativamente definito quale il CAA, diventa referente dell’Agenzia del Territorio e, nell’ambito di tale rapporto, la Coldiretti accede alla banca dati della stessa Agenzia per verificarne l’attualità ed eventualmente inoltrare all’Agenzia, per via telematica, documenti ed atti necessari al suo aggiornamento. Un risultato da conseguire, quindi, mediante un proficuo interscambio di notizie desunte dai rispettivi archivi sulla base di un lavoro programmato della durata minima di tre anni come stabilito dalla convenzione, la cui attuazione prevede apposti atti esecutivi.