A Bologna l’orchestra Mozart di Abbado

L’Orchestra Mozart creata da Claudio Abbado a Bologna, comincia domani una serie di concerti d’impegno sociale, prima della tournee vera e propria a partire dal Maggio Musicale Fiorentino.

Tre formazioni cameristiche saranno impegnate in contemporanea domani nelle due carceri di Bologna: un trio, un quartetto e un quintetto suoneranno al minorile del Pratello e alla casa circondariale della Dozza, in un concerto per detenuti e agenti penitenziari con musiche di Beethoven e di Mozart.

L’indomani sarà lo stesso Claudio Abbado a dirigere, nella Basilica di San Martino, un ‘Requiem’ di Mozart affidato a un quartetto di solisti: questo concerto è dedicato alla Caritas, ai poveri della città e ancora ai detenuti delle due carceri.