Admenta, in 162 farmacie comunali sconti assicurati

Da oggi le farmacie comunali gestite dal gruppo di distribuzione al dettaglio Admenta garantiranno ai consumatori sconti fino al 20% sui farmaci senza obbligo di ricetta. Si tratta di 162 farmacie comunali distribuite in 20 comuni su 3 regioni, Lombardia, Emilia Romagna e Toscana.

Le città interessate sono in particolare Milano, Bologna e provincia, Parma, Cremona, Prato, S.Giovanni Valdarno (Ar), Lissone (Mi), Savignano sul Rubicone (Fc) e Castiglione delle Stiviere (Mn).

Gli sconti interessano quei farmaci per cui il consiglio del farmacista eèspesso cruciale, come medicinali per tosse, raffreddore, febbre, mal di gola, cattiva digestione, allergie e piccole patologie in genere.

L’iniziativa risponde alla sollecitazione contenuta nel decreto legge del ministro Storace che, secondo Admenta, ‘apre una fase di forte modernizzazione del settore che fa cadere gli ostacoli per una vera concorrenza’.