Baiso: giovane aggredito in parcheggio

Ha suonato il clacson perche’ un’altra vettura gli ostruiva l’uscita dal parcheggio, ma il gesto gli e’ costato un pestaggio e anche alcune martellate. E’ accaduto la scorsa notte a Baiso.

Gli aggressori, tre muratori di Crotone, appena maggiorenni, sono stati poi individuati e denunciati per violenza privata, lesioni personali aggravate, danneggiamento e porto abusivo di strumenti atti ad offendere. La vittima un modenese di 22 anni che si e’ fatto medicare al Policlinico di Modena, dove e’ stato giudicato guaribile in due settimane. Il giovane era appena uscito da un locale della zona dove era stato in compagnia di alcuni amici che lo attendevano sulla strada e si era recato nel parcheggio a prendere la propria auto. Ma l’uscita era ostruita da una vettura con a bordo tre giovani e il 22enne a suonato il clacson. A salvare il giovane sono stati gli amici che, non vedendolo arrivare, sono andati a cercarlo. Alla loro vista i tre calabresi sono fuggiti.