Un attore accompagnerà i ragazzi alla scoperta di Nicolò

Un attore nei panni di Nicolò dell’Abate accompagnerà bambini e ragazzi dai 7 ai 12 anni alla scoperta di ‘Aristeo ed Euridice’, uno dei dipinti più belli del periodo francese dell’artista modenese del Cinquecento. Accadrà mercoledì 15 giugno alle ore 21 al Foro Boario di Modena, dove la compagnia teatrale ‘La Zattera’ presenterà lo spettacolo ‘Nicolò e la fuga di Euridice‘ all’interno della mostra aperta fino al 19 giugno.

Il biglietto d’ingresso costa 5 euro per i ragazzi ed è gratuito per gli accompagnatori (non serve la prenotazione).
‘Aristeo ed Euridice’ è stato considerato uno dei paesaggi più belli di Nicolò. Gli effetti irreali, accentuati dalle architetture fantastiche, la luce che filtra da un cielo gonfio di nubi che si addensano minacciose e avvolgono i contorni delle coste e delle montagne lontane, la ninfa Euridice, sposa di Orfeo, inseguita dall’indesiderato Aristeo favoriscono uno spettacolo teatrale denso di colpi di scena e di emozioni.